Diritti

 

All’utente sono riconosciuti i seguenti diritti:

- sicurezza e tranquillità del viaggio (salvo caso fortuito, forza maggiore, fatto di terzi);
- continuità e certezza del servizio (salvo caso fortuito, forza maggiore, fatto di terzi), anche mediante una razionale integrazione tra i diversi modi di trasporto;
- pubblicazione tempestiva e facile reperibilità degli orari;
- facile accessibilità alle informazioni sulle modalità del viaggio e sulle tariffe;
- rispetto degli orari programmati(salvo caso fortuito, forza maggiore, fatto di terzi);
- igiene e pulizia dei mezzi;
- efficienza delle apparecchiature di supporto e delle infrastrutture;
- contenimento dei tempi di attesa agli sportelli delle biglietterie;
- facile accessibilità alla procedura dei reclami e tempestiva risposta agli stessi;

identificabilità del personale a diretto contatto col pubblico tramite cartellino di riconoscimento.

 

Doveri

 

L’utente del servizio è tenuto a rispettare i seguenti doveri:

- munirsi del titolo di viaggio valido;
- occupare un solo posto a sedere;
- non fumare sull’autobus;
- non sporgersi dai finestrini o gettare oggetti dai medesimi;
- non portare sugli autobus bombole di gas compressi, disciolti o liquefatti, materie infiammabili, esplosive, radioattive, nocive, corrosive o puzzolenti;
- risarcire eventuali danni provocati agli altri passeggeri o al veicolo dagli animali di proprietà;
- non disturbare il conducente durante la guida, in modo da non creare ostacolo od impedimento all’esercizio delle sue funzioni;
- salire o scendere dall’autobus solo quando è completamente fermo e in luogo con segnale di fermata;
- rispettare gli altri viaggiatori evitando di arrecare disturbo con schiamazzi, canti o suoni, nonché salire sull’autobus in stato di manifesta ubriachezza       od in condizioni fisiche o psicofisiche tali da arrecare pregiudizio alla regolarità del servizio e/o danno a sé o ad altri. Nei casi di manifesta situazione di disturbo alla regolarità del servizio ed agli altri viaggiatori, il personale in servizio è autorizzato a fare scendere dall’autobus i responsabili senza che nulla possano pretendere a titolo di rimborso per il percorso ancora da effettuare e, se necessario, anche richiedendo l’intervento della forza pubblica;
- azionare i comandi per l’apertura di emergenza delle porte solo in caso di grave ed incombente pericolo;
- non esercitare sull’autobus attività pubblicitarie, commerciali, di raccolta di denaro anche per fini benefici, distribuire volantini, senza averne ottenuta regolare autorizzazione dal responsabile del servizio della MANIERI Enrico;
- non arrecare danni di qualsiasi tipo o natura ai veicoli o locali aziendali;
- utilizzare le infrastrutture di trasporto seguendo puntualmente le regole prefissate, insieme a quelle del vivere civile, non compromettendo in alcun modo la sicurezza del viaggio ed i livelli del servizio per se stesso e per tutti gli altri viaggiatori;
- esibire, a richiesta del personale addetto al controllo, un documento attestante le proprie generalità, ricordando che detto personale riveste la qualifica di pubblico ufficiale.

Per l’inosservanza delle norme, i viaggiatori sono passibili di sanzioni pecuniarie e di eventuali ammende, oltre alla rifusione dei danni da essi arrecati sia agli altri viaggiatori che alla MANIERI Enrico. ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal DPR 753/80.

Il personale in presenza di inadempienze, danni e responsabilità di ogni tipo, che si verificano a bordo, può chiedere le generalità e l’esibizione di un documento di identità.

 

 

  © Manieri Lines via Contista 3 cap: 85029 Venosa (PZ) www.manierilines.it E-mail: infomanierilines@manierilines.it tel: 0972.36458 P.I.00450260765Seguici anche su